Perché le notifiche push non funzionano sulla mia app Android?

Alcuni dispositivi Android potrebbero avere problemi a ricevere le notifiche push quando l'app I Am Sober è chiusa. Se incappi in questo problema, dipende dal dispositivo che stai utilizzando.

Non Disturbare

Il primo posto più ovvio da controllare è assicurarsi di non avere attivato Non Disturbare. Puoi verificarlo rapidamente, basta scorrere verso il basso dalla parte superiore dello schermo per aprire l'area notifiche e vedere se è selezionata l'icona Non Disturbare. Puoi trovare questa opzione anche all'interno della tua app Impostazioni.

Per assicurarti di continuare a ricevere notifiche push, dovrai impostare il tuo dispositivo in modo che avvii automaticamente l'app I Am Sober quando arriva una nuova notifica.

Di seguito abbiamo raccolto alcune istruzioni e risorse per aiutarti a risolvere questo problema.

NOTA IMPORTANTE: Gli esatti passi di questo processo variano a seconda del modello di dispositivo. Consigliamo di utilizzare le informazioni qui riportate come punto di partenza. Cercare su Google i dettagli precisi del tuo modello dovrebbe trovare le istruzioni specifiche per il tuo dispositivo.

Samsung

Se stai utilizzando l'app I Am Sober su un dispositivo Samsung, ci sono alcuni passaggi da eseguire:

  • Disattiva l'ottimizzazione della batteria per I Am Sober. Apri Impostazioni, quindi App, quindi i tre punti nell'angolo in alto a destra, quindi Accesso Speciale, quindi Ottimizza l'utilizzo della batteria. Da qui, tocca il menu a discesa che dice "App non ottimizzate", quindi passa a tutte le app e disattiva l'ottimizzazione della batteria per l'app I Am Sober. NOTA: per ulteriore assistenza, fai riferimento a questo post del blog.
  • Escludi l'app I Am Sober da qualsiasi funzione di ottimizzazione della batteria sul tuo dispositivo. Le troverai in Impostazioni, quindi Batteria. Dovrai disabilitare l'ottimizzazione della batteria per l'app I Am Sober, oltre a verificare che l'impostazione Limita dati in background sia disabilitata. NOTA: per ulteriore assistenza, fai riferimento a questa guida.

Google Pixel

I dispositivi Pixel utilizzano una cosa chiamata Adaptive Battery che ottimizza la batteria e può ritardare le notifiche di alcune applicazioni.

Per escludere l'app I Am Sober dall'ottimizzazione della batteria, apri Impostazioni, quindi App & notifiche, quindi su I Am Sober . Da qui, tocca la sezione Avanzate in basso che esporrà più opzioni. Ora tocca Batteria, quindi Ottimizzazione batteria. Nella schermata successiva, tocca la sezione superiore che dice Non ottimizzato e seleziona Tutte le app. Ora scorri verso il basso fino a I Am Sober e seleziona l'opzione per Non ottimizzare.

Huawei

Assicurati che I Am Sober sia nell'elenco delle app protette. Apri Impostazioni di sistema, quindi Impostazioni avanzate, quindi Gestione batteria e infine App protette. Abilita l'interruttore accanto a I Am Sober per consentire all'app di continuare a funzionare anche dopo che lo schermo è spento.

NOTA: Per ulteriore aiuto, fai riferimento a questo post del blog.

Xiaomi

Abilita l'avvio automatico per l'app I Am Sober. Apri Sicurezza e fai clic su Autorizzazioni e Avvio automatico. Assicurati che I Am Sober sia abilitato.

NOTA: Per ulteriore aiuto, fai riferimento a questo post del blog.

OnePlus

Assicurati che I Am Sober sia nell'elenco di avvio automatico. Apri Impostazioni e fai clic su App, l'icona a forma di ingranaggio, quindi su Avvio Automatico App. Trova I Am Sober nell'elenco e attivalo per abilitare l'avvio automatico.

Oppo

Assicurati che I Am Sober sia nell'elenco delle app di avvio consentite. Apri Centro Sicurezza, fai clic su Autorizzazioni Privacy, quindi su Gestione Avvio e consenti l'avvio in background dell'app I Am Sober.

Vivo

Abilita l'impostazione di avvio automatico per l'app I Am Sober. Apri i Manager, fai clic su App Manager, quindi su Autostart manager e consenti a I Am Sober App di avviarsi automaticamente in background.

Lenovo

Abilita l'impostazione di avvio automatico per l'app I Am Sober. Apri Impostazioni e fai clic su Power Manager quindi su Gestione app in background. Sposta l'interruttore Consenti avvio automatico per l'app I Am Sober.

Dispositivi che utilizzano il sistema operativo Marshmallow o superiore (Android 6.0+)

Se avete provato le opzioni di cui sopra ma il problema persiste, puoi anche provare ad assicurarti che l'app I Am Sober non sia ottimizzata per la funzione Doze (risparmio della batteria). Puoi trovare questa impostazione sulla maggior parte dei dispositivi cliccando su Impostazioni, poi su Batteria, e poi su Ottimizzazione della batteria. Assicurati che I Am Sober sia nella lista delle app escluse dall'ottimizzazione.

NOTA: Per ulteriore aiuto, fai riferimento a questo articolo di Greenbot.